Guida salute

//Guida salute
Guida salute2018-07-11T14:38:10+00:00

La Centrale del Latte di Torino è l’azienda che, con 4000 clienti serviti ogni giorno, 5 piattaforme distributive, un parco mezzi di oltre 70 camioncini, è leader in Piemonte per la produzione e distribuzione di latte (fresco, a lunga durata ESL e a lunga conservazione UHT), panna, prodotti freschi/freschissimi (insalate di IV gamma, yogurt, latticini, bevande vegetali, uova, pasta fresca e molti altri) a marchio Tapporosso, Piemonte e Fiordovo.

La ricerca della qualità e il controllo della sicurezza di tutta la filiera sono massime e la mission aziendale è produrre e commercializzare prodotti di alta qualità, sviluppando e rafforzando il proprio ruolo di polo interregionale collocato tra i grandi gruppi di riferimento e i numerosi operatori di piccole dimensioni.

Da sempre il latte fresco prodotto e commercializzato con il marchio Tapporosso proviene da allevamenti piemontesi selezionati e controllati. La Centrale del Latte di Torino ha, inoltre, ottenuto la Certificazione FSSC 22000, la norma più aggiornata e restrittiva per la sicurezza alimentare a tutela del consumatore.

Nel 2014 l’Azienda ha conseguito anche la certificazione di gestione ambientale UNI EN ISO 14001, prefiggendosi obiettivi ben precisi di ridotto impatto ambientale e di rispetto della normativa ambientale con riferimento all’inquinamento acustico, emissioni di fumi, prevenzioni incendi e gestione di rifiuti speciali.

In più, la Centrale del latte di Torino ha ottenuto, nel dicembre 2016, la certificazione di prodotto DT 86: il Latte Fresco e di Alta Qualità è ottenuto da allevamenti piemontesi in possesso di attestazione sul benessere animale. La certificazione “Benessere Animale” si configura come la meta finale di un lavoro avviato sin dalla metà degli anni Ottanta, attraverso un programma di selezione e di miglioramento qualitativo del latte alla stalla, legato anche al benessere animale.

Una garanzia di sicurezza

La prima selezione avviene sulla materia prima. La qualità e l’idoneità del latte vengono garantite da prelievi effettuati direttamente nelle stalle e analizzati quotidianamente presso i laboratori della Centrale e periodicamente presso il Laboratorio Centro Latte Regionale dell’ARAP (Associazione Regionale Allevatori del Piemonte). Inoltre, i servizi Veterinari delle ASL piemontesi, organi di controllo ufficiale, verificano che tutte le attività svolte nelle aziende agricole siano conformi alle norme di legge nazionali e comunitarie.

Dopo aver superato i controlli previsti dal laboratorio analisi (sono in media 400 al giorno le analisi chimico-fisiche e batteriologiche effettuate per monitorare l’intero sistema produttivo), il latte viene conservato all’interno di silos refrigeranti in attesa delle successive fasi di lavorazione, tutte automatizzate e computerizzate. Come imposto dalle leggi vigenti, tutte le fasi di lavorazione e le strutture della Centrale del Latte di Torino vengono regolarmente verificate dagli Organi di Controllo delle ASL. La conformità del sistema è comprovata dalle analisi ufficiali che vengono periodicamente condotte sui prodotti alimentari destinati al commercio.

Scarica la Guida Salute

SERVIZIO CONSUMATORI

Tel. 011-3240333
dal lunedì al venerdì
ore 10.00 – 12.00 / 15.00 – 17.00
consumatori@centralelatte.torino.it

Centrale del Latte di Torino

Via Filadelfia 220 – Torino
Tel. 011-3240200 – Fax 011-3240300